In primo piano - INFLUENZA AVIARIA

15
apr
INFLUENZA AVIARIA

Influenza aviaria ad alta patogenicità in Europa. Nuovi casi di H5N8 in due allevamenti di ovaiole in Bulgaria.
Il 5 aprile le Autorità Bulgare hanno comunicato 2 nuovi casi di Influenza Aviaria ad alta patogenicità sottotipo H5N8 in due allevamenti localizzati nella regione di Plovdiv.
La prima positività è stata confermata in un allevamento commerciale di galline ovaiole, la seconda in un allevamento familiare.
In data 8/04/2019, durante le attività di sorveglianza, è stato individuato un focolaio secondario in un allevamento di galline ovaiole, localizzato in prossimità del primo allevamento e avente lo stesso proprietario. Sono state adottate tutte le misure di controllo previste dalla normativa vigente.
Informazioni più dettagliate sulla localizzazione del focolaio e sulla sua consistenza sono reperibili sul sito dell’IZSVe,Centro di Referenza per l’Influenza Aviaria, dov'è consultabile una tabella riepilogativa degli stessi.
in allegato la mappa dei focolai in Europa aggiornata al 10 aprile 2019.
15 aprile 2019

PARTNER AVA INFORMA

SPEROTTO
TEZZA COPERTURE
Spazio Pubblicitario Libero
TEZZA
ECOGAS
VETTORELLO
METALCAR
SKA